FMH - Associazione professionale
 
E-Health
Standard e interoperabilità

Standard e interoperabilità

Nel settore sanitario un perfetto scambio di informazioni tra gli operatori e i professionisti della salute è un presupposto essenziale per fornire ai pazienti un’assistenza efficace ed efficiente. Per questo, la FMH sostiene e promuove lo scambio di dati medici strutturati in modo utile e adeguato alle esigenze, al fine di promuovere la qualità delle informazioni, aumentare la sicurezza della trasmissione di dati, migliorare il livello qualitativo dei trattamenti e incrementare la sicurezza per i pazienti.

Affinché i sistemi informatici dei vari professionisti della salute coinvolti nel trattamento di un paziente possano capirsi e scambiare informazioni senza problemi, devono essere interoperabili. Solo l’interoperabilità infatti consente una perfetta interazione tra sistemi informatici di diverso tipo, creando i presupposti per uno scambio di informazioni efficiente e sicuro e un altrettanto efficace utilizzo dei dati da parte degli operatori coinvolti.

Nel contesto della progressiva digitalizzazione, in Svizzera organizzazioni per la standardizzazione come HL7 o IHE stanno attualmente sviluppando standard che hanno effetti immediati sulla documentazione e i sistemi informatici di studi medici e ospedali. Al fine di tutelare gli interessi del corpo medico, la FMH si impegna nell’ambito di diversi organi nazionali e internazionali, prestando attenzione affinché gli standard stabiliti possano essere integrati nei sistemi informatici dei medici nel modo più semplice possibile, garantendo così la semplicità dei processi nel lavoro quotidiano del corpo medico.

Opuscolo «Interoperabilità – Il presupposto per una digitalizzazione trasversale» (disponibile solo in tedesco e francese)

L’implementazione di soluzioni interoperabili negli studi medici comporta delle problematiche. Per questo la FMH ha raccolto in un opuscolo importanti informazioni sulla tematica degli standard e dell’interoperabilità. Le informazioni hanno lo scopo di aiutare i medici ad affrontare le problematiche in modo costruttivo e servono come guida pratica. Quattro esempi applicativi illustrano i vantaggi dell’interoperabilità nel lavoro quotidiano degli studi medici. L’opuscolo contiene inoltre una guida per l’implementazione che vuole essere di aiuto alle aziende fornitrici del software.

Potrebbe interes-sarvi

Contatti

Segretariato generale FMH
Nussbaumstrasse 29, Casella postale
3000 Berna 16

Tel. 031 359 11 11
info

Modulo di contatto
Mappa del sito

Seguiteci sui Social Media