FMH - Associazione professionale
 
E-Health
Protezione dei dati e sicurezza

Protezione dei dati e sicurezza

Nell’ambito della digitalizzazione, stanno assumendo maggiore importanza i principi fissati nella legge sulla protezione dei dati e nelle normative cantonali in relazione all’elaborazione dei dati e al consenso dei pazienti. Sia per gli ospedali che per i medici che svolgono l’attività a livello ambulatoriale la sicurezza dei dati sta diventando una problematica centrale anche per via del crescente tasso di criminalità informatica. Per questo motivo la FMH elabora raccomandazioni per i medici che tengono in considerazione la situazione particolare del settore sanitario per quanto concerne il trattamento di dati personali particolarmente sensibili e le tematiche come il segreto professionale medico e la responsabilità civile dei medici.

Dichiarazione in materia di protezione dei dati per gli studi medici

Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD) della UE. Tale regolamento ha come scopo una migliore tutela della sicurezza dei dati delle persone fisiche e quindi anche dei pazienti. In particolare, il nuovo regolamento inasprisce determinate norme e obbliga i responsabili (ad es. uno studio medico o un medico) a una maggiore trasparenza e tracciabilità per quanto concerne il trattamento dei dati personali. Per ridurre al minimo i rischi di incertezza del diritto in merito all'applicabilità del RGPD, la FMH elabora strumenti di supporto online per i medici, come ad esempio l’informativa in materia di protezione dei dati per gli studi medici.

Maggiori informazioni
Tedesco
Francese

Potrebbe interes-sarvi

Contatti

Segretariato generale FMH
Nussbaumstrasse 29, Casella postale
3000 Berna 15

Tel. 031 359 11 11
info

Modulo di contatto
Mappa del sito

Seguiteci sui Social Media