FMH - Associazione professionale
 
E-Health
Requisiti minimi per la protezione di base

Protezione di base IT

Requisiti minimi per la protezione di base IT per assistenti di studio medico e medici titolari di studio

La crescente digitalizzazione e interconnessione nel settore sanitario offre nuove possibilità contribuendo così a migliorare i processi terapeutici e a far progredire la qualità nella medicina.

Accanto ai vantaggi offerti, la digitalizzazione comporta però anche rischi per quel che concerne la protezione e la sicurezza dei dati: ciberattacchi sui dati relativi alla salute e sull’infrastruttura ICT possono compromettere la sfera privata dei pazienti, limitare notevolmente l’attività quotidiana di uno studio medico, causare danni finanziari e in termini di reputazione e, non da ultimo, influire sulle cure dei pazienti.

Lo studio medico è responsabile di garantire la protezione dei dati e la loro sicurezza. Nella Legge federale sulla protezione dei dati (LPD) il legislatore ha classificato come particolarmente degni di protezione i dati personali, per cui sono necessarie ampie misure per una protezione adeguata di questi dati. Struttura, service e manutenzione di un’infrastruttura ICT sicura, l’elaborazione di standard di sicurezza e la sensibilizzazione del personale dello studio medico a favore di una nuova cultura della sicurezza sono compiti complessi che richiedono risorse umane e finanziarie.

Per assistere i titolari di studi medici e siccome a livello federale non esistono attualmente delle raccomandazioni, la FMH ha elaborato dei requisiti minimi di protezione IT per gli studi medici.  I requisiti minimi sono solo delle raccomandazioni con i requisiti per garantire un minimo di sicurezza per i dati, le informazioni e l’infrastruttura ICT. 

I requisiti minimi sono descritti in un riepilogo grafico (D1), in un programma di 11 punti (D2) e in un documento con raccomandazioni e misure dettagliate (D3). I gruppi di destinatari variano a seconda del documento: i documenti D1 e D2 si rivolgono ai titolari di studi medici e presentano una panoramica delle principali raccomandazioni per la protezione di base IT negli studi medici e sulle relative misure. Nel documento D3 sono raccolte ampie raccomandazioni e misure più dettagliate che si rivolgono in prima linea ai fornitori di sevizi ICT (terzi incaricati o responsabili interni).

Potrebbe interes-sarvi

Contatti

Segretariato generale FMH
Elfenstrasse 18, Casella postale 300
3000 Berna 15

Tel. 031 359 11 11
Fax. 031 359 11 12
info

Modulo di contatto
Mappa del sito

Seguiteci su Twitter

FMH Twitter