FMH - Associazione professionale
 
Diritto
Basi legali per l’attività quotidiana del medico

Basi legali per l’attività quotidiana del medico

In collaborazione con l’ASSM, il servizio giuridico della FMH ha pubblicato la guida «Basi legali per l’attività quotidiana del medico», ad uso dei membri della FMH. Essa fornisce in forma compatta le conoscenze di base giuridiche necessarie al medico per la pratica medica quotidiana.

Fondamenti giuridici (capitolo 1)

Il lavoro quotidiano dei medici è condizionato da numerose disposizioni di legge. Per questo è bene conoscere i fondamenti giuridici e comprenderne la funzione.

Condizioni quadro per l’attività medica (capitolo 2)

Chi desidera svolgere l’attività di medico in Svizzera deve soddisfare determinati requisiti. Anche nel lavoro quotidiano è necessario adempiere numerosi obblighi, ad esempio con riferimento al servizio di pronto soccorso o alla gestione dei medicinali. Il capitolo 2 della guida «Basi legali per l’attività quotidiana del medico» riassume i principi fondamentali.

Diritto della protezione degli adulti (capitolo 3)

Il diritto della protezione degli adulti regola le misure delle autorità a protezione delle persone adulte che necessitano di aiuto o assistenza. Una persona capace di discernimento può redigere un mandato precauzionale o le disposizioni del paziente al fine di mantenere il proprio diritto di autodeterminazione anche in caso di incapacità di discernimento. Se mancano disposizioni a tale riguardo, sono i familiari e le persone vicine ad esercitare determinati diritti di rappresentanza della persona incapace di discernimento.

Trattamento dei pazienti (capitoli 4–5)

Un rapporto di fiducia tra medico e paziente è fondamentale per il successo del trattamento e dell’assistenza Il seguente testo base chiarisce le problematiche principali.

Ricerca (capitolo 6)

Gli interessi della ricerca e dell’industria possono essere contrari a quelli del corpo medico e del pubblico. Per questo motivo sono stati elaborati, a livello nazionale e internazionale, diversi regolamenti e disposizioni di legge che si occupano dell’integrità in ambito scientifico e dei conflitti di interesse.

Rapporti e certificati (capitolo 7)

Come gli avvocati e i religiosi, i medici sono tenuti al rispetto del segreto professionale. Dall’altro lato esistono diritti e obblighi di notifica previsti dalla legge, nonché diritti di informazione di terzi i quali relativizzano il concetto di segreto professionale. I relativi testi di legge vengono spiegati tematicamente nel capito seguente della guida «Basi legali per l’attività quotidiana del medico».

Il medico come perito (capitolo 8)

Spesso, per definire il proprio eventuale obbligo di erogare prestazioni, gli assicuratori devono ricorrere alle conoscenze di esperti in medicina e lo stesso vale per i tribunali che devono decidere riguardo a controversie giuridiche. Se un medico lavora come perito medico, non deve focalizzarsi sull’assistenza a un paziente bensì sull’individuazione della verità.

Responsabilità e obbligo di rendere conto (capitolo 9)

I pazienti hanno diritto a una copia gratuita della propria cartella sanitaria. In genere, tale diritto di informazione viene fatto valere in relazione a un supposto errore nel trattamento. Le seguenti spiegazioni chiariscono quali aspetti vanno osservati e come bisogna agire in tali casi.

Il medico come impiegato o datore di lavoro (capitolo 10)

I medici che si fanno assumere in un ospedale o in uno studio medico devono integrarsi nella relativa struttura. In cambio godono della copertura delle assicurazioni sociali del datore di lavoro e non devono stipulare una propria assicurazione della responsabilità professionale.

I medici con studio proprio sono anche imprenditori, anche se tale aspetto non è in primo piano nella loro attività quotidiana. Spesso sono anche datori di lavoro, il che comporta tutta una serie di obblighi. Per questo, già al momento dell’apertura o acquisizione di uno studio medico, è necessario definire molte questioni giuridiche.

Potrebbe interes-sarvi

Contatti

Segretariato generale FMH
Elfenstrasse 18, Casella postale 300
3000 Berna 15

Tel. 031 359 11 11
Fax. 031 359 11 12
info

Modulo di contatto
Mappa del sito

Seguiteci su Twitter

FMH Twitter